Progetti

 

Progetti a.s. 2020/21 in aggiornamento

A causa dell'emergenza COVID-19 la programmazione dell'attività scolastica ed extrascolastica viene adeguata alle nuove esigenze di prevenzione pandemia. 

Progetto continuità

Obiettivi del progetto:

  • favorire concretamente il passaggio degli alunni della scuola elementare alla scuol media, anche per prevenire disagi ed insuccessi;
  • garantire la continuità del processo educativo fra scuola primaria e scuola secondaria;
  • individuare percorsi metodologici e didattici condivisi dai docenti dei diversi ordini di scuola, per favorire il successo formativo degli alunni.

Azioni previste:

verranno svolti due incontri di 2 ore ciascuno, per ogni classe quinta su tematiche condivise con le insegnanti. Sulla base della tematica scelta per ogni singola classe o plesso, verrà proposta un’attività interdisciplinare con la produzione di un elaborato artistico. Verranno coinvolti gli alunni delle classi seconde della scuola media per un approfondimento teorico sull’argomento e successivamente verrà condotto un laboratorio artistico dalla prof.ssa di educazione artistica. Il primo incontro si svolgerà presso la sede della scuola media, per dare la possibilità agli alunni di conoscere gli spazi, i tempi e i docenti della scuola media. Il secondo incontro, invece verrà svolto nella propria scuola con l’obiettivo di potare a termine l’attività proposta e dare una restituzione del proprio elaborato; per presentare il corso CIM si svolgeranno lezioni aperte di musica d’insieme, nei mesi d novembre e dicembre, per le classi V della primaria dell’IC Maddalena-Bertani e del territorio.

Classi coinvolte:

  • tutte le classi V della scuola primaria dell’Istituto comprensivo Maddalena Bertani e alcune delle classi seconde della scuola secondaria;
  • famiglie.

Personale coinvolto: docenti interni: le insegnanti delle classi quinte dei tre plessi primaria dell’istituto comprensivo (Daneo, De Scalzi, Grillo).

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): - da dicembre a giugno.

 

Competenze trasversali

Obiettivi del progetto:

  • sperimentare attività incentrate sulla didattica per competenze.

Azioni previste:

attività basate sulla didattica per competenze, con realizzazione di prodotto finale modulato sulla tipologia della classe, riguardante le seguenti tematiche: educazione alla conoscenza di sé (classi prime);educazione alimentare (classi seconde);educazione al rispetto dell'ambiente e alla sostenibilità (classi terze).

Classi coinvolte:

  • alunni di tutte le classi della secondaria.

Enti esterni coinvolti: nessuno.

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): primo e secondo quadrimestre.

  

Progetto sportivo scolastico: “Io ci provo!”

Obiettivi del progetto:

  • allargamento dell'offerta sportiva con particolare riferimento ad attività non prevalenti sul territorio;
  • riduzione del numero di alunni che non svolgono alcuna attività sportiva;
  • aumentare il numero di alunni praticanti sport non prevalenti.

Azioni previste:

partecipazione ai campionati studenteschi delle seguenti specialità: corsa campestre, hockey, atletica leggera, bocce, pallavolo.

Classi coinvolte: tutte le classi della secondaria di primo grado.

Enti esterni coinvolti: le Federazioni delle specialità sopra elencate e gli impianti sportivi cittadini.

Durata: tutto l’anno scolastico e rinnovabile ogni anno.

 

Avviamento allo studio del greco antico

Obiettivi del progetto:

  • fornire i primi rudimenti di fonetica, morfologia e sintassi per iniziare a capire le strutture della lingua greca antica e come affrontarne lo studio stimolando processi che ne facilitino l'apprendimento e la memorizzazione del lessico;
  • potenziamento della lingua italiana in funzione di quella greca.

Azioni previste:

uso di fotocopie di regole ed esercizi, lettura di brevi testi, uso del dizionario, svolgimento diesercizi con gli alunni.

Classi coinvolte: classi terze (ed eventualmente seconde).

Enti esterni coinvolti: nessuno.

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): mesi di febbraio/marzo.

 

Introduzione alla lingua latina

Obiettivi del progetto:

  • offrire agli alunni una presentazione della lingua latina, per un orientamento alla scuola superiore, fornendo le competenze minime per una possibile traduzione di testi semplici;
  • condurre gli alunni interessati a corsi di studio che prevedano il latino ad un approccio sereno della disciplina.

Azioni previste:

lezione frontale e a gruppi di studio; letture di facile comprensione per avvicinare gli alunni alla lingua latina; raffronti con la lingua italiana; presentazioni in power point attraverso l’uso della LIM a supporto della spiegazione;materiali ad uso degli studenti (fotocopie di regole ed esercizi; semplici dialoghi in lingua latina); dizionario on line e cartaceo; svolgimento di esercizi con gli alunni; verifica finale delle competenze raggiunte.

Classi coinvolte: alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado, per un numero massimo di 20 alunni.

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): mesi di febbraio/marzo.

  

Potenziamento di matematica

Obiettivi del progetto:

  • consolidare e potenziare l’apprendimento della matematica attraverso percorsi alternativi ed accattivanti;
  • stimolare la curiosità, il gusto per la ricerca e l’abitudine a riflettere;
  • incentivare l’interesse, l’impegno, la partecipazione, il senso di responsabilità e l’organizzazione del lavoro;
  • potenziare la creatività e la capacità di problem solving;
  • sviluppare cooperative learning;
  • utilizzare strategie, ragionamenti, percorsi mentali in situazioni nuove;
  • sviluppare capacità di analisi e di sintesi.

Azioni previste:

esercizi di logica, approfondimento calcolo algebrico, approfondimento geometria analitica: rette e altre curve, problemi di fisica.

Classi coinvolte: alcuni alunni delle classi terze

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): 20 ore circa con lezioni pomeridiane da 1 ora e mezza.

  

Recupero/Accompagnamento esame di licenza

Obiettivi del progetto:

  • recupero di italiano e matematica nelle varie classi della scuola secondaria di primo grado mediante percorsi mirati e a piccolo gruppo;
  • attività di supporto nella preparazione d'esame per gli alunni delle classi terze.

Azioni previste:

gruppi di studio; strategie di recupero e consolidamento di elementi fondamentali dei saperi di base.

Classi coinvolte: alunni di tutte le classi della secondaria.

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): secondo quadrimestre.

  

Dispersione scolastica

Obiettivi del progetto:

  • consolidare l'apprendimento della lingua attraverso percorsi mirati (Bes-L2);
  • supportare gli alunni nel difficile processo di inserimento dopo la media promuovendo un'identità positiva (colloqui Scala Rickter);
  • predisporre materiali ed interventi di recupero volti a sostenere gli alunni nello studio di matematica e di lingua straniera;svolgere un continuo monitoraggio delle situazioni a rischio attraverso attività di sportel counseling e restituzione ai consigli di classe.

Azioni previste:

corso di recupero delle abilita' linguistiche per alunni con fragilità; corso di L2 per alunni stranieri; avviare colloqui con alunni fortemente a rischio dispersione seguendo il modello Rickter;corso di recupero in matematica e lingua straniera; promuovere in alcune classi a rischio lo Sportello di ascolto.

Classi coinvolte:

  • corsi di recupero: tutte le classi;
  • attività di sportello (scala Ricktercounseling): da definire in base alle richieste.

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): intero anno scolastico.

  

Orientamento

Obiettivi del progetto:

  • informare gli studenti delle classi terze e le loro famiglie sulla riforma della scuola superiore;
  • facilitare gli allievi nella scelta del percorso scolastico futuro;
  • guidare gli alunni ad una scelta consapevole;coinvolgere le famiglie nel percorso di riflessione sulle opportunità formative presenti sul territorio.

Azioni previste:

organizzazione dell'uscita delle classi terze per partecipare ai laboratori sui Mestieri organizzati dal Salone sull'Orientamento e far visita alla zona Junior, dove vengono presentate le offerte formative delle scuole superiori; divulgazione del materiale informativo relativo alle offerte formative e le attività di open day e di lezioni aperte; prenotazioni delle lezioni audizioni per i licei; divulgazione di materiale formativo mirato alla conoscenza di se stessi ed ad un corretto orientamento; supporto ai coordinatori e alla segreteria; attività di counseling a richiesta; collaborazioni con città metropolitana; collaborazioni con il liceo classico Colombo per le attività relative alla settimana della cultura classica; somministrazione dei materiali inerenti i consigli orientativi e la scheda di autovalutazione da far compilare all'alunno; informare le famiglie e gli studenti sui tempi e gli sviluppi dell'iscrizione online.

Classi coinvolte: tutte le classi terze.

Enti esterni coinvolti: scuole medie superiori; provincia.

Durata (nell’anno ed eventuali stati di avanzamento se su più anni): tutto l'anno scolastico; l'attività si ripete ogni anno.